BLOG casalingo -non commerciale- di LAVORI MANUALI

Per avere uno spazio dove condividere immagini e discorsi di lana, cotone, colori e quant'altro capiti a portata di mano per creare oggetti unici, speciali e irripetibili come lo siamo ciascuno di noi. Spero che scorrendo i post Si /Ti diverta e Le/Ti venga voglia di fare con le Sue/Tue mani... qualcosa di bello per un domani, perché no? aprire un blog tutto Suo/ Tuo... mi raccomando vorrei saperlo per visitarlo non appena possibile... per questo e per qualsiasi altra questione, domanda o inquietudine mio recapito è edicola.vezzosi@gmail.com Buona navigazione e Buon Divertimento ! ! !

BLOG casalingo -non commerciale- di LAVORI MANUALI


sabato 7 ottobre 2017

APPUNTI per A. - La tensione (IL CAMPIONE)

Carissimi amici e carissime amiche del blog, oggi raccolgo qua degli appunti che ho preparato per A******, un'amica, e poiché credo possano risultare utili anche a qualcuno / qualcuna tra di voi, Ve li faccio vedere.

Allora, prima di calcolare la quantità di filato e scegliere gli aghi che corrispondano alla consistenza finale che vogliamo ottenere: compatta se per una borsetta, standard se per una maglia o morbido se per un collo o sciarpa, è necessario e fondamentale eseguire IL CAMPIONE.


//////////////////////////////////////


Per la lana uscita in edicola con il fascicolo I LIKE MAGLIA che corrisponde al gruppo di filati chiamati "DK Worsted" e normalmente si lavorano con ferri 3,5 - 4 - 4,5

seguire questi passaggi:


Usando i ferri diritti del n. 4:  (standard)

1.- avviare / montare 30 maglie;

2.- lavorare i primi 4 ferri tutto diritto (il punto ottenuto si chiama legaccio)

3.- Ferro Quinto e tutti i dispari: lavorare tutte le maglie a diritto

4.- Ferro Sesto e tutti i pari: lavorare 3 maglie a dir, proseguire a rovescio fino a quando rimangono 3 maglie sul ferro sinistro, lavorare 3 maglie a diritto.

((( di solito nelle abbreviazioni la descrizione del precedente sesto ferro si leggeranno:
"3 dir; a rov. fino a -3; 3 dir")))

5.- andare avanti così fino a completare 30 ferri in totale.

6.- lavorare gli ultimi 4 ferri tutto diritto.

7.- chiudere le maglie e tagliare il filo

8.- lavare il campione con detersivo delicato e con acqua massimo a 30° e lasciare asciugare disteso, oppure avvolgere in un asciugamano e premere delicatamente.

9.- misurare con un centimetro quante maglie ci sono in 10 cm. e quanti ferri ci sono in 10 cm.

se ci sono 21 maglie e 28 ferri in 10 x 10 cm. vuol dire che hai lavorato con la mano standard
se trovi più di 21 maglie in 10 cm., per ottenere il risultato segnalato per questo campione o comunque un risultato più morbido ti serviranno ferri di 1/2 punto o 1 punto più grandi
se trovi meno di 21 maglie in 10 cm., per ottenere il risultato segnalato per questo campione o comunque un risultato più consistente / fitto ti serviranno ferri di 1/2 punto o 1 punto più piccoli

/////////////////////////

Per la lana che mi hai mostrato, (gomitoli azzurro e rosa), appartenente al gruppo comunemente chiamato "Aran / Worsted" che normalmente si lavora con i ferri 5 - 5,5 - 6


Usando ferri diritti del  n. 6   (perché intuitivamente crediamo di lavorare con mano stretta)

1.- avviare / montare 24 maglie;

2.- lavorare i primi 4 ferri tutto a diritto;

3.- ferro Quinto e tutti i ferri dispari: tutto a diritto;

4.- ferro Sesto e tutti i ferri pari: lavorare 3 dir; a rov. fino a -3; 3 dir.-

5.- andare avanti così, ripetendo i ferri 5° e 6° fino ad aver lavorato 28 ferri in totale;

6.-  lavorare gli ultimi 4 ferri tutto a diritto;

7.- chiudere le maglie e tagliare il filo;

8.- lavare il campione con detersivo delicato e con acqua massimo 30°, lasciare asciugare disteso togliendo l'eccesso d'acqua avvolgendo in un asciugamani e premendo leggermente;

9.- stirare il campione con ferro da stiro sulla temperatura "un puntino" e frapponendo un tessuto di cotone fra il ferro e il campione;

10.- misurare con un centimetro quante maglie ci sono in 10 cm. e quanti ferri ci sono in 10 cm;

se ci sono 17 maglie e 22 ferri in 10 x 10 cm. vuol dire che hai lavorato con la mano leggermente stretta

////////////////////////////////

Buon divertimento ! ! ! 






sabato 30 settembre 2017

ORGANIZZAZIONE Fermare il progetto nei ferri a doppia punta

Buongiorno! Buongiono e iFeliz domingo!

Ecco la soluzione semplice che mi è  venuta in mente per trasportare un progetto in fase di lavorazione evitando che le maglie escano dalle doppie punte...  semplici elastici da bambina;

So che esistono accessori dedicati a questo scopo, ma io non li ho ancora trovati.

Evviva la maglia!


MAGLIA JACQUARD - Mezzi guanti sportivi

Bentrovati e bentrovate !

Oggi mi sono accorta della precarietà di questi mondi virtuali, almeno per chi non ci lavora e quindi non vive giorno dopo giorno curando ogni particolare.

Avevo scattato delle foto dei mezzi guanti per un ragazzo, simpatizzante del Milan, con l'intenzione di farVeli vedere... e non le trovo più, il telefono è andato in tilt e nel resettarlo credo siano andate perse, non importa

ho fatto altri mezzi guanti, questa volta per un simpatizzante del Inter ed ecco qua le prime foto;

nella prima un particolare del rovescio e nella seconda alcuni degli strumenti usati; non appena possibile li fotograferò sul diritto, prima di consegnarli al destinatario




tecnica: Jacquard (o Fair Isle) in ferri a doppia punta (DPN)

* * * * * 

18 ottobre 2017

Ecco le foto dei mezzi guanti indossati:





venerdì 29 settembre 2017

MAGLIA - GENEROSITA' PURA BIS Fatto in Italia da mani italiane

Salve! Ciao!

ho un'altra buona notizia, la generosità dilaga ed è contagiosa... la sig.ra *****, la stessa del post del 24 agosto scorso (MAGLIA - GENEROSITA' PURA  Fatto in Italia da mani italiane), mi ha lasciato tre sue opere straordinarie che tra l'altro per il suo standard sono la normalità ma a me sembrano fuori dal comune, dalla serie

CARRELLATA DI MERAVIGLIE

perché le fotografasse e Ve le potessimo mostrare,

eccole qua:

Cardigan con trafori e foglie:



in questa seconda foto un'inquadratura ingrandita.... che meraviglia la regolarità!


terza foto: maglione verde



quarta foto:  maglione blu oceano grigio


quinta foto:  particolare delle trecce sulle maniche del maglione blu oceano grigio


sesta e ultima foto:  il retro del maglione blu oceano grigio...  che meraviglia ! ! ! 



e con questo ci salutiamo per oggi;

Gioite gente! gioite! perché l'armonia e la bellezza che intravvediamo sono soltanto un microscopico anticipo dell'armonia e la bellezza per cui i nostri cuori sono stati fatti ! ! ! 

Evviva la corrispondenza!






mercoledì 13 settembre 2017

ANTICIPAZIONI- INCONTRI: Fatto in Spagna da mani spagnole

Testo 1: italiano
* * * 
Texto 2: Castellano

= = = = = => > > > >




Eccoci qua a un nuovo post! bentrovati e bentrovate,

veramente questo non è ancora un post ma va sulla buona strada per diventarlo....

Non mi sono dimenticata della promessa di raccontare le scorse vacanze, ed è capitato durante quei giorni che ho conosciuto una persona che, come si suol dire, mi ha "lasciato il segno"  ("lasciare il segno" in italiano è come quando dopo aver incontrato una determinata persona uno rimane mosso, commosso, questa è la mia umile definizione nel frattempo che attendiamo che gli amici italiani e le amiche italiane ci chiariscano più e meglio il concetto) 

Per non lasciare passare più tempo Vi lascio un'anticipazione di quel che sarà il post.  

Intanto lo desidero dedicare agli ex studenti di Spagnolo coi quali abbiamo trascorso momenti indimenticabili per cui sarà un post in spagnolo.

Incontreremo una persona bellissima che si chiama MariCarmen chi con generosità "y muy buena onda" ci racconterà un po' come nascono i suoi lavori e qual'è la sua esperienza con queste manualità

Ecco qua sotto le foto che lei gentilmente mi ha dato il permesso di pubblicare:


*****************************************

NOTA: Sepan disculparme por la falta de acentos agudos y de la letra que en nuestro alfabeto sigue la "n" y que aquì he de suplantar con un asterisco "*" porque les estoy escribiendo desde un teclado italiano.

He aquì que nos encontramos a propòsito de un  nuevo post;  

En realidad este todavìa no lo es pero va por buen camino para transformarse en un post verdadero.

No me olvidé que les prometì contarles de las vacaciones del pasado mes de julio, y me ha sucedido durante esos dìas el haber encontrado a una persona que, como se suele decir: "mi ha lasciato il segno"   ("lasciare il segno" in italiano es cuando después de haber encontrado a esa persona uno se queda impactado...  ésta es mi humilde definiciòn mientras esperamos que los amigos italianos y las amigas italianas nos esclarezcan màs y mejor el concepto)

Para no dejar pasar màs tiempo les dejo una anticipaciòn de lo que vamos a ver.

Se lo dedico a mis ex alumnos de Castellano con los que hemos compartido momentos inolvidables y por esto va a ser   en castellano.

Vamos a encontrar a una hermosìsima persona que se llama MariCarmen quien con generosidad y muy buena onda nos va a contar como nacen sus trabajos y nos también acerca de su experiencia con estos trabajos manuales.

Aquì abajo las fotos que ella generosamente me ha dado el permiso de publicar







mercoledì 6 settembre 2017

GIOCHI - inizia con B e finisce con O

Salve! Ciao!

Nella speranza di fare cosa gradita, oggi ho pensato a fare un quiz, per indovinare quale qualità è intimamente collegata con il senso che ha questo blog = = = > > > 

DOMANDA:
"qual'è il concetto che inizia con B ........................  e finisce con ..........................O?"

Ecco due aiutini:

il primo: due parole totale 9 lettere

e il secondo è una foto:  C'entrano le farfalle nel senso che è una qualità che hanno loro istintivamente possiedono e che possiamo avere anche noi...

io preferirei che non pubblicaste sotto le vostre conclusioni, preferirei che ne parlassimo di persona...

buon proseguimento!



mercoledì 13 settembre 2017:
Potrete credere che non erano passate nemmeno 48 ore da quando Vi avevo scritto quanto sopra e camminando ho trovato sul mio percorso una farfalla che sfoggiava questa qualità mentre prendeva il sole... e camminavo e camminavo e mi domandavo se fosse compatibile la qualità in questione con l'essere della farfalla...


L'ho fotografata per Voi, cioé per noi (per voi più per me).

venerdì 25 agosto 2017

FATTI IN ITALIA DA MANI ITALIANE Cheesecake

Di nuovo insieme, oggi abbiamo il privilegio di partecipare alla felicità di una persona tramite un istante della sua vita.


T***** mi ha recapitato la foto dei suoi cheesecake, 




con immenso piacere Ve li mostriamo e aggiungo che sono stati preparate da lei per un compleanno che ha riempito di allegria tutta la famiglia.  Ecco la buona notizia di oggi:

Sono fatte in casa, una è   ai lamponi e cioccolato bianco e l'altra è  al cioccolato fondente .

Grazie infinite a T*******  e a tutta la famiglia i nostri migliori desideri ! ! ! ! !